Archivio di post sul quotidiano nella via spirituale.
Visita il Sentiero contemplativo per gli aggiornamenti recenti.

Come ci disponiamo al giorno nuovo che viene?


Quando mi alzo faccio colazione e poi mi metto a scrivere queste cose: stupide o intelligenti che siano, non scrivo per celebrare me, ma per attivare processi in me e in chi leggerà queste righe.
Scrivere è un gesto creativo e, come tutta la creatività, è un offrirsi e un offrire.
Inizia la giornata di tutti noi nella prospettiva dell'offrirci e dell'offrire?
Oppure inizia già condizionata dal timore, dall'attrito, dal giudizio, dalla polemica, dalla contrapposizione?

Immagine tratta da: http://goo.gl/hJjKpL

Cerca nel blog

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...