Archivio di post sul quotidiano nella via spirituale.
Visita il Sentiero contemplativo per gli aggiornamenti recenti.

Contemplare i piccoli fatti (7): il segreto è nell'irrilevante


L'esperienza della contemplazione non ha a che fare con i grandi fatti, le esperienze forti ed eclatanti: quello è il circo della mente e dei suoi bisogni, oppure l'ambito transitorio e fenomenico che condurrà alla quiete contemplativa.
Il segreto è nei fatti del quotidiano, tra le pieghe delle cose minuscole che in una giornata ci accadono: è nel come le vediamo, le interpretiamo, le lasciamo affiorare nella loro natura.
Consapevolezza della postura; consapevolezza del respiro ed è già fatta, l'esperienza senza tempo del contemplare è già lì, invade tutto il presente, tutte le cose.
Non è solo una questione di consapevolezza ma anche di abbandono, di fiducia, di capacità di lasciare andare tutto: in un attimo quel muovere una mano diviene un gesto ampio, pieno di senso, di pregnanza, esistenzialmente senza limite e senza confine.

Immagine tratta da: http://goo.gl/iKqhCU

Cerca nel blog

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...