Archivio di post sul quotidiano nella via spirituale.
Visita il Sentiero contemplativo per gli aggiornamenti recenti.

Cerchio Ifior "Il campionato mondiale dell'evoluzione"


Nello Stadio Akasico/fisico si gioca il Torneo dell'Evoluzione Individuale, nel corso del quale le due formazioni contendenti si affrontano per determinare il vincitore dell'affascinante competizione che è seguita appassionatamente da una sterminata platea di supporters, così sterminata da includere l'umanità intera!
Il torneo si svolge nel consueto unico tempo di circa 50.000 anni, senza tempi supplementari, al termine dei quali il vincitore si potrà fregiare del titolo di Oltre la ruota del Karma.
La squadra della Coscienza – sponsorizzata da Corpo Akasico s.n.c. (società in nome collettivo) – mette in campo una formazione molto agguerrita, la cui punta di diamante è Comprensione che guida l'attacco, coadiuvato, sulle ali, da Somatismo e Sensodicolpa che gli suggeriscono gli schemi per effettuare le sue conclusioni.
Alle sue spalle un centrocampo di tutto rispetto, formato da Dna, Carattere e Consapevolezza che cercano di interpretare gli schemi di gioco suggeriti dall'allenatore Evoluzione, tradizionalmente affezionato a una tattica poco aggressiva ma costante, che si basa essenzialmente sull'applicazione dei modelli appartenenti alla scuola di gioco degli Archetipi Permanenti.
Tutt'altra tattica viene usualmente messa in atto, invece, dall'altra squadra contendente, il Club dell'Io, sponsorizzata da Percezione Soggettiva S.p.A. (società per autoappagarsi) che è, invece, più portata per un gioco aggressivo e di attacco, più appariscente ma che risulta, alla luce dei fatti, anche più caotico e confusionario.
Anche se, apparentemente, sembra che i suoi punti di forza siano nella fase dell'attacco dove i suoi attaccanti (Egocentrismo, Volontàdipotenza e Personalità) si adoperano senza posa per ottenere la supremazia sull'altra formazione, in realtà, il suo vero punto di forza è costituito dalla fase difensiva dove Censura, Autogiustificazione e Illusione, magistralmente coordinati, danno vita a una difesa rocciosa che si oppone con fermezza e decisione (talvolta oltrepassando anche di molto i limiti del gioco corretto) alle folate offensive della squadra della Coscienza.

Cerca nel blog

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...